Seguimi
Latest posts by PetBooking.it (see all)

118 Veterinario 199.302.118 non più attivo!

Ambulanze Veterinarie

118 Veterinario
118 Veterinario

Purtroppo il sistema era nato come un servizio di emergenza nazionale, una sorta di 118 veterinario e doveva rappresentare un numero unico nazionale dedicato all’emergenza sanitaria degli animali.

Sembra infatti che il progetto sia stato abbandonato; i nostri utenti ci segnalano che continuare a funzionare con un costo di scatto alla risposta e addebito per ogni minuto di conversazione ma senza aver mantenuto l’utilità promessa.

Vi diamo qualche informazione in più di seguito.

Il numero Unico era 199.302.118 e l’iniziativa è stata inizialmente promossa dalla Federazione Italiana Ambulanze Veterinarie, Fiav; attualmente sul loro sito non sembra più esserci alcun riferimento ufficiale.

Era stato attivato in cinque regioni – Toscana, Liguria, Marche, Campania e Basilicata – ed entro la fine del 2013 avrebbero dovuto attivarlo in altre cinque: Emilia Romagna, Piemonte, Veneto, Sicilia e Sardegna.

 

Come funzionava (progetto non più attivo)

Contattando il numero unico del nuovo 118 veterinario, 199.302.118, un operatore prendeva in carico la segnalazione e contatteva le autorità di competenza territoriale o guideva lo stesso verso il centro più vicino.

Costi del Servizio (aggiornato, 15 cent al minuto)

Il 199 è il prefisso scelto da aziende che scelgono di guadagnare sulle telefonate ricevute. Al chiamante costa più di una telefonata interurbana e l’azienda percepisce una piccola quota per ogni minuto di conversazione. Abbiamo sempre immaginato che fosse un modo per finanziare l’iniziativa.

L’utilizzo del servizio comporta la seguente tariffazione: scatto alla risposta e 15 cent al minuto anzichè il costo promesso di una semplice telefonata.

Il presidente nazionale Claudio Simonini aveva all’epoca affermato come ancora una volta in Italia, le associazioni di volontariato arrivano laddove la burocrazia ha iter e processi ancora troppi lunghi. L’iniziativa e il progetto erano lodevoli ma purtroppo ha disatteso le aspettative. Doveva, tra le altre cose, essere un numero verde gratuito.

Firma la Petizione ENPA

Il 3 agosto scorso era stata battezzata la (https://stradafacendo.tgcom24.it/wpmu/2011/08/03/il-118-veterinario-riparte-a-bordo-della-prima-unita-mobile-di-soccorso-per-animali) prima unità mobile per il soccorso degli Animali. Di seguito vi segnaliamo la PETIZIONE promossa dall”ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali Onlus) rivolta al Senatore Ferruccio Fazio (Ministro della Salute) dove si chiede:

che codesto Ministero intervenga urgentemente nel sollecitare Regioni, Province Autonome e Comuni affinché si adoperino per l’apertura e il rafforzamento dei pronto soccorso veterinari già previsti da alcune leggi regionali ed attualmente attivi solo in pochissimi centri.

Raccontateci la vostra esperienza! Cosa ne pensate?

118 Veterinario 199.302.118 (non più attivo) ultima modifica: 2018-11-15T15:50:05+01:00 da PetBooking.it